Strumenti Utente

Strumenti Sito


wiki:regole_gravidanze_ongame

Gravidanza in Gioco

Come si rimane incinta in gioco!?

Ovviamente tramite il sesso! (giocato o meno), mediante accordo tra giocatori o meno. Ogni qual volta i personaggi che fanno sesso portano il rapporto fino alla fine in modo tale da fecondare o poter fecondare la Partner, si lancia un d100! Con risultato 40 o inferiore la Partner rimane incinta!

Tale soglia può essere abbassata a 10 sul d100 mediante l'uso di erbe contraccettive (presenti in game di contrabbando e non acquistabili liberamente al mercato!)

NOTA BENE: In caso di sterilità (SEMPRE DA INSERIRE NELLE NOTE MASTER DEL PERSONAGGIO DOPO APPROVAZIONE DEL CORPO MASTER) quanto detto sopra e in seguito NON HA VALORE.

PARTICOLARITA' STREGHE:
LUNA NUOVA:La luna nuova è il momento in cui la strega è meno fertile e può vivere con più libertà la sfera sessuale (il dado gravidanza si abbassa a 10, ovvero si rimane incinta con risultato da 1 a 10)

LUNA PIENA: La luna piena è il momento più fertile in assoluto di una strega (il dado gravidanza si alza a 90, cioè si rimane incinta da 1 a 90)
In caso di controlli random sulle giocate, se si scopre che qualcuno non ha segnalato le giocate con risultato di gravidanza sarà punito per gioco scorretto! (l'onestà prima di tutto!).

La gravidanza su Inquisizione invece di durare 38 settimane come una gestazione normale dura la metà, ovvero 18 settimane (circa 4 mesi e poco più). Ogni mese di gravidanza invece di esser composto da quattro settimane ne conta soltanto due, quindi il feto si svilupperà più velocemente. Segniamo di seguito l'evoluzione del feto ed i sintomi della madre. Le gravidanze possono esser decise dai giocatori coinvolti (padre e madre on-game) o dai master con un generico tiro dadi a loro completa discrezione.

  • 1 settimana.
    LEI: Non sente assolutamente nulla, vengono soltanto inviati i segnali per bloccare il ciclo.
    BAMBINO: Avvenuto concepimento, rischio aborto spontaneo elevato.
  • 2 settimana.
    LEI: Non ci sono ancora particolari sintomi se non l' assenza del ciclo.
    BAMBINO: l'embrione ormai è già sviluppato. Rischio aborto elevato.
  • Fine primo mese
  • 3 settimana.
    LEI: Si hanno sintomi come la crescita dei seni e soprattutto assenza del ciclo. Si possono avvertire delle nausee mattutine.
    BAMBINO: Galleggia all'interno del liquido amniotico trattenuto dal cordone ombelicale, si sta formando la colonna vertebrale. Il cuore è già in grado di far circolare il sangue, appaiono le prime bozze di arti, si forma mascella e mandibola. Il rischio di aborto spontaneo cala.
  • 4 settimana.
    LEI: Stanchezza dovuta ai cambiamenti ormonali. Si prova un senso di stordimento e vertigini. Alcuni alimenti potrebbero non essere sopportati.
    BAMBINO: Si sono formati capo e piedi. Possiede tutti gli organi anche se ancora non sono completamente formati. Il rischio di aborto spontaneo cala ulteriormente.
  • Fine secondo mese
  • 5 settimana.
    LEI: La vita è leggermente ingrossata. Le rughe tendono a scomparire. Il periodo di rischio d'aborto si sta concludendo.
    BAMBINO: Il bambino si muove ma la madre ancora non riesce a sentire niente. I genitali esterni hanno iniziato a formarsi così come polsi e caviglie.
  • 6 settimana.
    LEI: Ingrassa non più di un chilo il ventre assume una forma lievemente rotondeggiante. La nausea dovrebbe diminuire. La circolazione sanguigna aumenta e questo farà sentire caldo alla mamma.
    BAMBINO: Il bambino è grande quanto il palmo di una mano. Tutti gli organi principali si sono formati. Dall'ecografia si vedono muovere le gambe. Il periodo a rischio per un aborto spontaneo cessa.
  • Fine terzo mese
  • 7 settimana.
    LEI: Gli abiti iniziano ad andare stretti la pancia cresce ancora e adesso è ben visibile. Si dovrebbe sentire meno stanca rispetto all'inizio della gravidanza.
    BAMBINO: Il collo si è fatto più grande e la testa può esser mossa. La prima peluria compare sul corpo del bambino con sopracciglia e per i capelli.
  • 8 settimana.
    LEI: Nello stomaco si sente una sensazione paragonabile al volo delle farfalle e vuol dire che il bambino si sta muovendo.
    BAMBINO*: Si succhia il pollice. Inizia a coordinare i movimenti.
  • Fine quarto mese
  • 9 settimana.
    LEI: Si suda più del solito. La notte si inizia a faticare a prendere sonno. Gli abiti vanno troppo stretti bisogna di indossarne di ampi e pratici.
    BAMBINO: Misura 15 cm. Dà calci anche se poco percettibili.
  • 10 settimana.
    LEI: Si sente solo ora muovere il bambino. Bisogna iniziare ad imparare a rilassarsi.
    BAMBINO: Movimenti coordinati in quanto il sistema nervoso è diventato più sofisticato.
  • Fine quinto mese
  • 11 settimana.
    LEI: La pelle del ventre inizia a tirare e questo può causare prurito. Il ventre si ingrossa ancora un po. Si inizieranno ad avere disturbi di stomaco. Il medico deve prescrivere qualcosa per il mal di stomaco.
    BAMBINO: Palpebre e sopracciglia sono formate. Il bambino inizia ad alternare periodi di sonno a periodi di veglia
  • 12 settimana.
    LEI: Si ingrassa di circa tre chili ancora, si possono sentire dolori al basso ventre dovuto all'allungamento del muscolo uterino, dolore che cessa con il riposo.
    BAMBINO: Sa stringere le mani, le unghie sono formate, inizia a misurare già 23cm.
  • Fine sesto mese
  • 13 settimana.
    LEI: Si iniziano a sentire crampi ai polpacci e dita dei piedi. Si urina spesso.
    BAMBINO: Percepisce e riconosce la voce della madre, inizia a formarsi il reticolo venoso più articolato. L'apparato olfattivo è quasi del tutto sviluppato.
  • 14 settimana.
    LEI: Si possono percepire delle contrazioni, l'addome diventerà duro . Serve maggiore riposo.
    BAMBINO: Se venisse al mondo ora avrebbe ottime possibilità di vita.
  • Fine settimo mese
  • 15 settimana.
    LEI: Ulteriore aumento di peso, importante la postura corretta in piedi e seduta in quanto il bambino inizia a sbilanciare. La schiena può far male.
    BAMBINO: Si completa la maturazione dei polmoni anche se ora non può respirare spontaneamente.
  • 16 settimana.
    LEI: Potrebbe capitare di rimanere senza fiato quando si salgono le scale.
    BAMBINO: Sono sviluppate le papille gustative, ha un debole per il dolce che cerca nel liquido amniotico.
  • Fine ottavo mese
  • 17 settimana.
    LEI: Si potrebbe sentire il fiato corto e caldo perchè il corpo lavora al massimo. Non si ingrassa ulteriormente. Si sentono pugni e calci.
    BAMBINO: assume la posizione cefalica. Da questo momento il suo organismo è pronto alla nascita.
  • 18 settimana.
    LEI: Bisogna evitare di portare pesi o stare in piedi a lungo. Normale mal di schiena a causa del peso. Non si riesce a dormire bene a causa del pancione. Il parto da ora in poi può avvenire in qualunque momento entro le due settimane
    BAMBINO: La velocità di crescita diminuisce. Il bambino ormai è pronto alla nascita.
  • Fine nono mese-PARTO entro le 2 settimane successive


Pg Bambini e Tempi di Crescita

In questo gioco è possibile interpretare personaggi di varia età, compresi anche bambini e adolescenti. Nel caso in cui, però, due personaggi abbiano On_game un figlio/una figlia, e di questo figlio/a venga creato un apposito nuovo pg, per facilitare l'interpretazione e rendere giocabile tale pg in tempi accettabili lo scorrere del tempo sarà “alterato” e ogni mese off-game corrisponderà a un anno on-game.

Giunto tale pg a 12 anni il tempo tornerà a scorrere secondo i canoni consueti, come per ogni altro personaggio del gioco.

wiki/regole_gravidanze_ongame.txt · Ultima modifica: 2018/10/01 17:44 da inquisitor