Strumenti Utente

Strumenti Sito


wiki:poteri:come_usarli

Poteri: Come usarli

Descrizione Generale

In Inquisizione esiste la possibilità di utilizzare Poteri che rientrano nell'Occultismo. Ogni personaggio, in base al proprio vissuto, ha le proprie idee sulla magia, spaziando da chi ci crede fermamente a chi la considera superstizione da quattro soldi. La realtà è che alcuni esseri umani o creature hanno sviluppato inspiegabili poteri che trascendono la materialità… vi sono però dei rischi: se si abusa di tali poteri in maniera sconsiderata si corrono grandi rischi per la propria salute.

COME SI UTILIZZANO I POTERI?

A meno che non sia diversamente indicato nella sua scheda descrittiva, l'uso di un Potere prevede: - un Turno di Concentrazione nel quale il personaggio concentra l'energia necessaria; - il lancio di un dado da 12 subito dopo il turno di concentrazione; - un Turno di Lancio della magia.

Durante il Turno di Concentrazione il Personaggio non potrà effettuare nessun altro tipo di movimento o azione che possa distoglierlo dalla concentrazione (in caso contrario perderà automaticamente la concentrazione e dovrà necessariamente ripetere il Turno di Concentrazione per lanciare la magia. Se il personaggio viene attaccato mentre è impegnato a concentrarsi, la sua AC assumerà un valore pari a 1.

Nell'azione di Concentrazione va dichiarato il tipo di Turno, il nome della Magia che si intende lanciare, i Punti Energia che si intendono usare e quelli attualmente posseduti. Un'azione che non presenti questi 4 elementi verrà considerata FALLITA e i punti Energia PERSI. Esempio di Turno di Concentrazione: Tizio [Turno Concentrazione - Palla di Fuoco(3 PE) - 11 PE] socchiude gli occhi per poi espirare profondamente cercando di concentrarsi e di raccogliere nella sua mente le forze necessarie a preparare la sua devastante Palla di Fuoco. Liberata la sua psiche da ogni altro pensiero e distendendo le braccia orizzontalmente di lato a lui tenta di far confluire nei suoi arti la sua potenza focalizzando nel suo cervello l'immagine del fuoco distruttore.

Il DADO DA 12 tirato subito dopo serve a verificare il successo della concentrazione: il valore minimo da ottenere con il dado è specificato nella Scheda della Skill. In caso di successo si passa al Turno di Lancio, altrimenti tutta l'energia concentrata viene dispersa e scalata dall'ammontare totale.
Inoltre, IN CASO DI FALLIMENTO CRITICO (risultato 1 su 12) l'energia caricata potrebbe arrivare a danneggiare il lanciatore nei seguenti modi, perciò si lancerà un altro dado da 12 con le sottostanti conseguenze:

1-2=il potere si genera Contro il lanciatore raddoppiando qualsiasi tipo di danno
3-4=l'energia viene totalmente dispersa e il lanciatore subisce i danni massimali del potere
5-6=l'energia viene totalmente dispersa
da 7 a 11=il potere non viene lanciato ma l'energia non viene dispersa
12=il potere viene lanciato secondo le normali regole di lancio

Una volta che si è portata a termine con successo la concentrazione, il Potere andrà con certezza a bersaglio senza bisogno di altri tiri dado, che verranno invece usati successivamente per determinare quanto danno è stato inflitto.
Anche nel Turno di Lancio della magia, infine, deve essere specificato il tipo di Turno, la magia interessata e la quantità di Punti Energia rimanente dopo l'uso del Potere.

Esempio: Tizio [Turno Lancio - Palla di Fuoco - 8 PE] una volta richiamata l'energia necessaria e concentratala negli arti distende le braccia verso il suo bersaglio schiudendo gli occhi e ringhiando “Prendi questo!” e cercando di far erompere dai suoi arti distesi la possente Palla di Fuoco dritta verso il suo nemico giurato.

Nota Bene: PER ATTACCARE CON I POTERI un altro personaggio non si deve utilizzare il pannello automatico di attacco, MA OCCORRE la presenza di un MASTER

wiki/poteri/come_usarli.txt · Ultima modifica: 2018/09/26 16:25 (modifica esterna)